Il blog della pizza digeribile

I nostri articoli

2 CARTONI PORTA PIZZA SU 3 SONO STATI SCOPERTI ESSERE ILLEGALI E CAUSA DI DIVERSE MALATTIE TRA CUI IL CANCRO

2 CARTONI PORTA PIZZA SU 3 SONO STATI SCOPERTI ESSERE ILLEGALI E CAUSA DI DIVERSE MALATTIE TRA CUI IL CANCRO

28/03/2019

Il direttore de “Il Salvagente” consiglia: “l’uso dei nuovi contenitori in plastica può essere una soluzione”.


La scorsa settimana è stata una di quelle più scandalose per i cartoni porta pizza in Italia. “Il Salvagente” - ha infatti trovato Bisfenolo di tipo A in 2 cartoni su 3, il quale avrebbe effetti estremamente dannosi per la nostra salute.

Anche il Codacons, l’associazione per la difesa dell’ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori, ha presentato un esposto a 104 procure della Repubblica di tutta Italia per accertare i rischi per la nostra salute.


Pizza d’asporto, quante ne mangiamo?
In Italia più di 700 milioni che, quasi sempre, arrivano sulla nostra tavola dentro il cartone porta pizza d’asporto.

Proprio questo cartone ondulato, piegato e “montato”, è risultato essere estremamente pericoloso per la salute umana.

Su 3 campioni portati in laboratorio da un’indagine de “Il Salvagente” ben 2 si sono rivelati pericolosi per la nostra salute.
Nello specifico, si è scoperto che il Bisfenolo, durante il trasporto, passa dal cartone alla pizza e una volta ingerito va ad avere effetti dannosi sul nostro sistema endocrino.

Anche il ministero della Salute ha avviato un’inchiesta a riguardo visti i potenziali e gravi effetti dannosi che il Bisfenolo A può avere sulla nostra salute appunto.
Si tratterebbe infatti di una sostanza capace di causare cancro al seno e alla prostata, diabete e malattie cardiache.

Più di 3 mesi fa ormai, mentre presentavamo il nostro contenitore per la pizza d’asporto “Vinni Pizza Box”, completamente in polistirene alimentare e certificato da diversi enti (tra cui proprio “Il Salvagente”!), molti dei nostri concorrenti ci hanno “attaccato” dicendo che i cartoni erano da sempre stati usati e sicuramente non erano dannosi come noi (già allora) scrivevamo.

Oltre allo scandalo del Bisfenolo, non è da dimenticare il fatto che la pizza trasportata a casa tramite il cartone diventa sempre molle, bollita e spesso anche un tutt’uno con il cartone.

Il rivoluzionario Vinni pizza box, (che abbiamo sempre usato appena è stato messo in commercio) garantisce invece, oltre alla tutela della nostra salute, il mantenimento della pizza calda e fragrante grazie al suo particolare design e al materiale di cui è composto.

Per ultimo (ma non meno importante) è da ricordare il fatto che Vinni Pizza Box è 100% riciclabile oppure riutilizzabile.
Il cartone, ungendosi dei vari oli e sostanze della pizza va invece gettato nella raccolta indifferenziata e, con un consumo di pizze d’asporto sopra ai 700 milioni solo nel nostro paese, puoi ben capire il “piccolo” impatto ambientale.

Quindi, se non vuoi:

1- pizza che potrebbe contenere Bisfenolo A dannoso per te, i tuoi figli e i tuoi cari;
2- pizza molle attaccata al cartone e bollita e
3- inquinare l’ambiente

non ti resta che ordinare le tue pizze d’asporto esclusivamente nelle pizzerie che usano Vinni Pizza Box come Bagà – La pizza digeribile.

Il cartone è ormai un oggetto che, tempo al tempo, verrà completamente sostituito dai nuovi contenitori moderni.

Lo stesso direttore de “Il Salvagente” ha consigliato l’uso dei nuovi contenitori in plastica come soluzione!

In Valtellina Vinni Pizza Box è al momento utilizzato (quasi da un anno) esclusivamente a Bagà - La pizza digeribile. Il prezzo 3 volte superiore al cartone non ci ha mai spaventato quando di mezzo c'è la nostra salute e il mantenimento della nostra qualità.

Vinni, mantenendo le pizze come appena sfornate, consente infatti di non variare il sapore della pizza e delle sue materie prime.

Usare materie prime di alta qualità e metterle poi nel cartone, significherebbe letteralmente "bollirle".

A Bagà - La pizza digerible, non avendo nulla da nascondere sull'alta qualità delle nostre materie prime, possiamo permetterci di usare Vinni Pizza Box anche per questo!

Il cartone invece, alterando molto il sapore della pizza, permette anche di "nascondere" materie prime non proprio di alta qualità.

E se hai ancora qualche dubbio o semplicemente sei scettico, ricorda che la nostra pizza gode della nostra garanzia 100% soddisfatto o rimborsato: se ti resta pesante e/o causa sete la notte te la rimborsiamo 

Torna all'elenco